Due uomini in Office

Documento di Valutazione dei rischi (DVR), POS – PSC

sollevamento gru sul cantiere

Conseguimento di elevati standard di gestione della sicurezza e salute

Diventa sempre più importante per le aziende, considerare il conseguimento di elevati standard di gestione della sicurezza e salute tali da essere considerati sullo stesso piano degli aspetti chiave delle loro attività. Da questa constatazione emerge la necessità di un approccio strutturato nell’identificazione e controllo dei pericoli per la sicurezza, che può essere garantito da un Sistema di Gestione della Sicurezza e Salute.

 

Il Dlgs 81/08 prevede l’individuazione e l’analisi di tutti i rischi esistenti nelle unità produttive e l’impostazione di un piano organico di interventi per l’eliminazione o il controllo dei rischi stessi che trova formalizzazione nei Piani di sicurezza. La realizzazione degli adempimenti stabiliti dal Dlgs 81/08 modifiche nonché le numerose normative presenti nel campo della sicurezza determinano spesso un’oggettiva difficoltà a tenere sotto controllo l’intero apparato organizzativo.

La sicurezza richiede la partecipazione del personale e il ricorso ad attività non estemporanee ma organizzate, al fine di creare costantemente le condizioni più idonee per    operare in sicurezza indipendentemente dal lavoro che si svolge.

 

Cono di traffico
Carabina e corda

La Cooperativa Decade Servizi, applicando i concetti della qualità totale e la metodologia ISO 9000 ai temi della sicurezza riesce ad ottenere un sistema aziendale, cioè un insieme di procedimenti, mezzi, risorse e attività che portano a un effettivo controllo dei rischi.

La CDS s.c. utilizza lo standard BS OHSAS 18001 e altri schemi come il sistema di gestione sicurezza UNI INAIL utilizzati anche dagli organismi che hanno preso parte alla stesura.

 

Nell’area Sicurezza la CDS s.c. crea un sistema aziendale (Manuale), procedure, il piano di emergenza, la valutazione dello stato di applicazione della normativa, la valutazione dei rischi per la sicurezza e la stesura della relazione, la prevenzione incendi, la formazione ed informazione e addestramento alla sicurezza.

 

A chi si rivolge

A tutti i datori di lavoro di società, enti o organizzazioni, mentre il POS e PSC secondo il Titolo IV del D. Lgs 81/08 si rivolge alle aziende del settore edile e impiantistico che effettuano lavorazioni in cantieri temporanei o mobili.